ESC-HATOLOGY

Pubblicato il nella categoria News.

Forse il fine ultimo potrebbe essere quello di finalmente sentirci pienamente connessi agli altri, non solo tramite uno strumento tecnologico, ma soprattutto attraverso un processo di condivisione di valori, di accettazione delle diversitá, di cura del corpo e del pianeta. Forse é solamente un IDEALE, ma non lo sono anche quelli di libertá, rispetto, dignitá?
Sono prospettive alle quali tendere. La connessione INTER-UMANA puó essere una prospettiva diversa da quella consumistica.
La macchina-Internet puó diventare un’accelleratore iperbolico di evoluzione, uno strumento di connessione protesico che permetta alla nostra mente di iniziare a concepire la straordinaria potenzialitá della VERA connessione, quella appunto inter-umana.
Inziamo, oggi.

Buona Pasqua,
Paolo Giovannelli